Perché “graduale”?

Sulla base di un’anamnesi viene concordato il piano operatorio direttamente col paziente o la sua famiglia.

L’applicazione del trattamento in anestesia generale inalatoria consente l’eliminazione di 10-16

contratture muscolari alla volta.

In anestesia locale di 4-6 contratture muscolari alla volta.

Il tempo che intercorre tra un trattamento e l’altro dipende dalla gravità del disordine motorio, la presenza di

patologie associate e la curva di crescita (nel caso di bambini).