Migliorare la qualità della vita dei bambini affetti da paralisi cerebrale e degli adulti colpiti da ictus grazie ad un trattamento chirurgico rapido e non invasivo ora è possibile anche nella Repubblica di

San Marino.

Sono ormai passati alcuni anni da quando all’interno del complicato mondo della disabilità, medici, terapisti, pazienti e famiglie hanno iniziato a familiarizzare con il termine FIBROTOMIA, o più precisamente FIBROTOMIA GRADUALE.

Personale sanitario più o meno scettico, in cerca di informazioni online o di testimonianze di colleghi, passaparola tra genitori nelle sale d’aspetto di un ospedale o di un centro riabilitativo, scambio di mail, forum in Internet, gruppi Facebook e Whatsapp dedicati a questa tecnica chirurgica, il cui nome  è entrato in punta di piedi in Italia e che ora è considerata una tra le più valide opzioni volte a contrastare la spasticità.

Ad eseguirla il Dr Alexey Repetunov, medico chirurgo specialista in traumatologia e ortopedia, con esperienza quasi ventennale nell’applicazione della tecnica, in cliniche russe, polacche e spagnole, che fino a poco tempo fa venivano raggiunte dai pazienti italiani e dalle loro famiglie desiderose di vedere i risultati del trattamento chirurgico.

Dal prossimo mese di ottobre queste trasferte non saranno più necessarie, il Dr Alexey Repetunov inizierà a praticare periodicamente gli interventi di FIBROTOMIA GRADUALE presso la clinica Domus Medica della Repubblica di San Marino (www.domusmedica.sm). Un servizio di sanitario di pubblica utilità, non proprio sul territorio italiano, ma comunque a km zero e dedicato a qualsiasi disabile la cui patologia porti alla generazione di tessuto fibroso e conseguente spasticità.

Un grande traguardo, raggiunto grazie all’impegno di ogni singolo componente di questo team internazionale, ora premiato dalla soddisfazione degli italiani (e non) che hanno un modo più accessibile per conoscere da vicino la FIBROTOMIA GRADUALE, dando anche la possibilità ai quadri clinici più severi di prendere in considerazione questa tecnica chirurgica, dato che la clinica è facilmente raggiungibile in auto.

 

 

 

 

 

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami